IL CESTO  DELLA SOLIDARIETA’

IL CESTO DELLA SOLIDARIETA’

Dobbiamo recuperare tutti il senso del dono, della gratuità. Perché dalla sobrietà nasce la solidarietà. Siamo onde dello stesso mare, foglie dello stesso albero, fiori dello stesso giardino. Lo sanno bene i tanti cittadini ragusani che hanno voluto, per il secondo anno consecutivo, donare indumenti e scarpe al sindacato Isa. Una catena di solidarietà con i volontari dell’associazione fanciulli del  Globo (una costola del sindacato) che hanno consegnato i vestiti all’associazione VO.CRI (volontariato Cristiano). “Anche quest’anno il sindacato attraverso l’associazione non profit fanciulli del globo – spiega il segretario generale Carmelo Cassia -ha voluto lanciare il progetto il cesto della solidarietà con la raccolta di indumenti e alimenti a lunga conservazione che saranno devoluti alle famiglie bisognose, Ringraziamo il Vo.Cri e il presidente Salvatore Criscione”. Gli indumenti saranno donati alle famiglie bisognose. Condividiamo una missione comune: costruire speranza.  “Il nostro ringraziamento va rivolto  ai tanti cittadini che hanno voluto donare, anche con un piccolo gesto, vestiti e quant’altro –aggiunge Cassia – si tratta di un primo ma significativo step. Tra breve saranno consegnati anche gli alimenti a lunga conservazione”.

 

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0